SEO posizionamento nei motori di ricerca

Informazioni utili alla navigazione e definizioni tecniche.

Con il termine SEO (Search engine optimization) si intendono tutte le attività svolte a migliorare la visibilità del tuo sito web nei risultati organici dei motori di ricerca. Un sito bellissimo ma non posizionato correttamente non serve a nulla e non porta a casa nessun risultato come visibilità della tua azienda.

Come puoi aiutarmi a posizionare il mio sito correttamente?

Va fatta innanzitutto una precisazione, il SEO lavora principalmente nel posizionamento organico cioè nelle risposte che Google, Bing & co. danno ad una ricerca di un utente senza che questa sia viziata da una campagna a pagamento (SEM, search engine marketing o SEA, search engine advertising). Quando il tuo sito viene messo online i motori di ricerca gratuitamente indicizzano le pagine; il posizionamento viene determinato da ciò che di interessante trovaranno in queste pagine (per farla semplice).

I contenuti del tuo sito devono essere interessanti per l’utente e sempre aggiornati cosi da poter offrire il miglior servizio a chi ti sta cercando.

Puoi spiegarmi l’attività SEO che farai nel mio sito?

Come potrai vedere da preventivo, compreso nel prezzo trovi una voce SEO on-site o SEO on-page. Questa parte determina tutte le caratteristiche tecniche, che potremmo definire di default, che un sito deve avere per rispondere ai canoni generali del motore di ricerca. Senza entrare troppo nello specifico queste procedure di prima ottimizzazione, per quanto riguarda me e il mio team, sono la normale procedura a cui attenersi nella progettazione/sviluppo del tuo sito.

A questo punto sarai tu a decidere come procedere con la strategia di posizionamento, possiamo metterti a disposizione, su preventivo a parte, un professionista del SEO e SEM con cui valutare i contenuti del sito, le keywords, il volume di traffico e la gestione dei vari strumenti di analisi per monitorare sulla distanza i risultati ottenuti e/o fare delle campagne AdWords per accelerare i tempi oppure possiamo valutare in un arco di 5-6 mesi l’andamento senza costi aggiuntivi e decidere il da farsi dati alla mano.

Quindi il lavoro in un sito non finisce con la messa online?

Assolutamente no, il vero lavoro comincia da li in avanti per poter portare a casa il massimo risultato è necessario seguire una precisa strategia di marketing altrimenti finiremo nella giungla di risultati che oramai è diventato internet.

Non dimenticare mai la parola d’ordine: content is king