Vittime, non lo siamo tutti?