Tablet, è sorpasso su Ipad?

Blog, psicoterapia autogena di un web designer freelance

Tablet, è sorpasso su Ipad? - 14/03/2013
14/03/2013

Era stato previsto un anno fà da un sondaggio della IDC (International Data Corporation) e puntualmente l'evento che potremmo definire storico si è verificato. Il robottino di Google ha superato, a quanto pare, la mela di Cupertino nelle vendite dei tablet. Rimane da capire se stiamo parlando di dati concreti o di semplici stime di mercato che vedono i tablet con supporto Android al 48.8% delle vendite mondiali contro il 46% di Ipad. Per certo possiamo dire che il mercato dei tablet è assolutamento in attivo con un incremento del 40% sulle vendite dell'anno scorso. Ma a cosa possiamo attribuire questa svolta? Pare per la politica aggressiva di aziende come Amazon e Google che si sono imposte sul mercato con tablet da 7 pollici (vedi il Nexus 7) con un prezzo inferiore ai 200euro puntando sul fatto che momenti di crisi come quella che stiamo vivendo mettono il consumatore di fronte a scelte accurate prima di un acquisto. Va ricordato che solo nel 2012 Apple conquistava il 51% del mercato contro il 46% di Google. E Microsoft? Dall'1% di supporti tablet con Windows 8 ci stiamo muovendo verso il 2.5% con un 7% previsto nei prossimi 5 anni. Come risponde la mela? Lo ha già fatto immettendo nel mercato il mini Ipad con schermo da 7,9 pollici come vera e propria risposta a Google nexus 7. Rimane il fatto che mini Ipad è comunque più costoso della migliore versione di Nexus e sul piano della qualità pare sia inferiore. A leggere questo blog sembra io sia un detrattore di Apple, ma non fatevi ingannare, io lavoro principalmente su Mac. In questo post specifico mi limito a raccontare i fatti. Ai posteri, come sempre, l'ardua sentenza.